Tour de France Randonneur 1978

“Il  racconto del record di Patrick Plaine”

Navigando in rete mi sono imbattuto in un bellissimo documento riguardante il Tour de France Randonneur: si tratta di un file sul quale sono presenti alcuni racconti di chi ha partecipato a questa gigantesca prova. Ero alla ricerca di qualche scritto di Patrick Plaine e ho trovato proprio il diario originale di quello che forse è stato il suo exploit maggiore, ovvero il suo Tour de France Randonneur del 1978 dove ha stabilito un incredibile record che mi sembra sia ancora imbattuto.

Molto bella anche la lettera con un aneddoto rimasto a lungo segreto riguardante il suo 3° Tour, nel 1970, dove salendo al Col du Galibier nonostante la strada sbarrata per neve e trovando successivamente la galleria al colle letteralmente chiusa è stato costretto ad una vera e propria scalata con la bici in spalla usando la pompa come picozza (pensate a farlo oggi con una bomboletta di Co2 :)).

Un bel documento insomma, scaricabile qui (in francese, da pagina 60 il racconto di Patrick): TDF randonneur.

Per chi non lo conoscesse qui un video che parla di lui.

TDF randonneur-001

 

 

Patrick Plaine

Lo scorso Novembre se n’ è andato uno di quei personaggi che tanto avrei voluto incontrare nella mia vita. Purtroppo ho saputo della sua esistenza solo quando ci ha lasciati, con una triste notizia pubblicata sul sito dei Provence-Randonneurs.

Sua nipote nel 2010 ha realizzato un video su di lui (per ora solo in francese, ma mi è stato comunicato che a breve verrà sottotitolato in inglese) che è stato messo in rete proprio oggi. Assolutamente da vedere.

Per saperne di più, qui l’ articolo apparso pochi giorni fa su bdc-forum.

Mettetevi comodi e dedicate un’ ora della vostra vita a Patrick, se lo merita.